WOWSlider
 

Coronavirus, monitoraggio e prevenzione

Anche la Cittadella Internazionale di Loppiano presta estrema attenzione ai recenti avvenimenti riguardanti il Covid-19.

 

La povertà scelta per un’economia inclusiva e fraterna

Un viaggio nel dietro le quinte dell’iniziativa “The economy of Francesco” (Assisi, 26-28 marzo 2020), raccontato da Valquiria Aparecida Ribeiro, studentessa e neolaureata di Sophia, coinvolta nell’organizzazione dell’evento al quale Papa Francesco ha invitato a partecipare giovani economisti, imprenditori e imprenditrici di tutto il mondo per generare un’economia più equa, giusta e sostenibile.

26/2/2020 

Francesca, il Progetto Giovani e l’altro

Conosciamo meglio Francesca che ha 25 anni appena compiuti, è di Solagna, in provincia di Vicenza, ed è una delle giovani che stanno vivendo l’esperienza del Progetto Giovani a Loppiano.
 
17/2/2020 

Avrò una famiglia che nessuno separerà mai

Per festeggiare San Valentino vi raccontiamo una storia d’amore, quella di Oreste e Luisa di Busto Arstizio, in provincia di Varese che, dallo scorso settembre, fanno parte del gruppo di famiglie a supporto della scuola Loreto.
 
12/2/2020 

Quando "malattia" si traduce con "rinascita"

In occasione della Giornata Mondiale del Malato, che si celebra oggi, martedì 11 febbraio, pubblichiamo l’esperienza di Umberto Ferro, focolarino sposato, originario di Pompei, che 18 anni fa si è trasferito a Loppiano.
 
10/2/2020 

Un carisma a servizio della Chiesa e dell'umanità

Sono 7 i Cardinali e 137 i Vescovi, amici del Movimento dei Focolari, in rappresentanza di 50 Paesi, che parteciperanno al convegno “Un Carisma a servizio della Chiesa e dell’umanità” che si svolgerà i due parti: l’8 ed il 9 febbraio 2020 a Trento, città natale di Chiara Lubich, e dal 10 al 12 febbraio 2020 a Loppiano.
 
5/2/2020 

"Parole di ascolto" il side event di "The economy of Francesco"

Dal 27 al 29 marzo 2020, in concomitanza con “The economy of Francesco”, l’atteso meeting dei giovani economisti ed imprenditori fortemente voluto da Papa Francesco, si svolgerà a Perugia “Parole di ascolto”, un evento promosso dall’Economia di Comunione internazionale e aperto a chi non potrà essere presente ad Assisi per limiti di età o logistici.
 
31/1/2020 

XXXI Giornata del Dialogo tra cattolici ed ebrei

In occasione della XXXI giornata per l’approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra cattolici ed ebrei, il 6 febbraio si svolgerà a Loppiano una serata dedicata alla lettura del libro del “Cantico dei Cantici”, che tratta dell’amore di Dio per il suo popolo.
 
ALLE RADICI DI LOPPIANO
9/7/2018

ALLE RADICI DELLA MARIAPOLI/14
Famiglie a tutta prova

Le prime avventure a Loppiano di un'altra famiglia di pionieri intrepidi, quella di Luigi e Maria Balduzzi.


18/9/2017

COSTRUTTORI DI UNA CITTA' "DOVE DIO SI VEDE" /13

E' questo l'augurio che Chiara Lubich ha fatto a Rina Nembrini, con Zaccaria tra le prime famiglie che da Bergamo si sono trasferite a Loppiano alla fine degli anni '60. Continua la storia dei pionieri della cittadella.

18/9/2017

ALLE RADICI DELLA MARIAPOLI/12
Un'avventura che continua

Dopo la nascita di Maria Regina, Agnese e i figli ritornarono a Bergamo, prevedendo di trasferirsi a Loppiano non appena le condizioni lo avessero consentito. Ma nel frattempo ...

13/9/2017

ALLE RADICI DELLA MARIAPOLI/11

Dalla terra bergamasca a Loppiano - Luglio 1964. In un incontro del Movimento dei focolari, ad Ala di Stura, Tino Piazza viene a conoscere il progetto della cittadella da edificare a Loppiano, vicino Firenze, negli 80 ettari donati da Vincenzo Folonari.

13/9/2017

ALLE RADICI DELLA MARIAPOLI/10

Le famiglie che fecero l’impresa - Proseguiamo il racconto degli inizi della Mariapoli con le parole di Tino Piazza, costruttore edile, arrivato a Loppiano nel 1964 da Clusone (BG).

13/9/2017

ALLE RADICI DELLA MARIAPOLI/9

Continua lo scambio di ricordi ed esperienze tra ‘pionieri’: "Eravamo brasiliani, belgi, olandesi, svizzeri, francesi, argentini".… Ancor oggi circolano racconti comici, fatti realmente accaduti passati alla storia della cittadella. Eccone un esempio: un tedesco e un brasiliano dormivano nella stessa stanza...