Loppiano su Facebook streaming feed
 

SOPHIA: S'INAUGURA IL SETTIMO ANNO ACCADEMICO

20 ottobre 2014 - ore 10.30, Auditorium di Loppiano (FI)

Interverranno Il Gran Cancelliere S.E. Card Giuseppe Betori, arcivescovo di Firenze; Il Vice Gran Cancelliere, Dott.ssa Maria Voce, Presidente dei Focolari e il Preside dello IUS, Prof. Mons. Piero Coda. Al centro ci sarà l'intervento della prof. Elena Granata, docente del Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano e incaricata del corso "Luoghi e relazioni nella città contemporanea" presso lo IUS. Titolo della prolusione sarà: "Dalle finestre di Sophia. Il paesaggio come valore culturale, tra cura e natura". L'evento sarà trasmesso in DIRETTA STREAMING sulla pagina web dello IUS.

 

VIDEO MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO A LOPPIANO

L’augurio in video di papa Francesco ai cittadini di Loppiano e a quanti seguiranno l’evento in diretta da tutto il mondo.

E' questo il dono del Santo Padre al primo centro internazionale dei Focolari in occasione del suo cinquantesimo, trasmesso il 4 ottobre, all’interno dell’evento di inaugurazione.

04/10/2014 Loppiano

Renzi: Loppiano, luogo in cui si semina e costruisce fiducia

Il saluto del premier durante l’apertura del 50° di Loppiano: “Porto la stima, l’amicizia. la vicinanza del governo e di tutte le istituzioni italiane. Loppiano è il luogo dove torno a casa, dove riscopri la verità di quello che sei. (…) Il futuro è qualcosa da costruire insieme, dandoci reciprocamente fiducia per sviluppare umanità"
 
05/10/2014 

CONCLUSO LOPPIANOLAB 2014 - LA SOCIETÀ CIVILE, ECCELLENZA D’ITALIA

Una partecipazione inattesa, 15 laboratori su Economia di Comunione, Gender, educazione, famiglia, immigrazione e intercultura, Slotmob, riforme e partecipazione politica; imprese che “prediligono” i poveri al profitto.
 
 
03/10/2014 

LOPPIANOLAB 2014 AL VIA CON L’ECONOMIA DI COMUNIONE

Con un’ampia partecipazione da tutto il Paese si è aperto al Polo Bonfanti delle aziende di Economia di Comunione la quinta edizione del laboratorio nazionale. All’insegna di imprenditori e aziende italiane che lavorano e s’impegnano per sanare crisi, povertà, esclusione.
 
01/10/2014 

LE INTERVISTE DI LOPPIANOLAB

Iniziata oggi al Polo Bonfanti la quinta edizione di LoppianoLab con la nutrita serie di appuntamenti economici: dalla Virtual Expo delle 56 aziende di Economia di Comunone presenti, alla Convention delle aziende EdC italiane.
 
01/10/2014 

LoppianoLab 2014 in diretta streaming e Twitter

Tanti gli appuntamenti che sarà possibile seguire in diretta dalla quinta edizione di LoppianoLab. Incontri, tavole rotonde, interviste, immagini, clip che ci porteranno nel cuore del laboratorio per l’Italia, che quest’anno ha avuto un’adesione massiccia dal Nord al Sud del Paese.
 
30/09/2014

A LoppianoLab 2014
ECONOMIA E LAVORO PER UN’ITALIA PARTECIPATA

Con una forte adesione da tutto il Paese prende il via venerdì 3 ottobre prossimo, la V edizione di LoppianoLab. Oltre venti gli appuntamenti in cartellone sui temi dell’economia e del lavoro.

10/12/2013

Concerto Gospel di Natale

Una serata con il “Saint Mary Gospel Choir”, coro Gospel del Valdarno Superiore nel Santuario Maria Theotokos a Loppiano: sabato 14 dicembre alle ore 21.15. – Ingresso libero.

25/10/2013

A SOPHIA IL PRIMO DOTTORATO CONGIUNTO CON L'UNIVERISTA' LATERANENSE

Don Stefano Mazzer, salesiano, sarà il primo candidato a portare a termine un Dottorato di ricerca congiunto tra IUS - in "Fondamenti e prospettive di una cultura dell'unità" (indirizzo teologico) e PUL, la Pontificia Università Lateranense di Roma - in "Sacra Teologia". Lunedì 28 ottobre 2013, ore 11.00 - Aula magna dell'Ist. Universitario Sophia

24/10/2013

AL POLO LIONELLO SFILA LA COLLEZIONE AUTUNNO-INVERNO 2013 DI PHILOCAFE'

Sabato 26 ottobre prossimo Philocafé presenta la collezione invernale di capi e accessori in lana realizzati prevalentemente a mano. Tra le novità: i filati che si lavorano senza ferri e la linea di capi "solidal" in finissima Alpaca baby provenienti dal Barrio Solidario Natural di Montevideo che sostiene un progetto di sviluppo e inclusione di circa 40 ragazze madri. Per saperne di più clicca qui